23 FEBBRAIO. INCONTRO A CASARSA PER DISCUTERE I PROGETTI PER LA NOSTRA TERRA E L’IMPEGNO DI LIBERI E UGUALI

CASARSA DELLA DELIZIA.
23 FEBBRAIO 2018 – ORE 18.00
EX LATTERIA DI VIA SEGLUZZA, 28

Penso a Pier Paolo Pasolini spessissimo, quando mi occupo di ambiente, di ecomafie, di poteri occulti e di multinazionali che dettano l’agenda ai governi.  E mentre confido che finalmente nella nuova legislatura sia attivata la commissione parlamentare d’inchiesta, che nonostante la raccolta di 10 mila firme ancora non è stata istituita, e si riesca ad ottenere verità per quell’omicidio.
L’istituzione della commissione Pasolini costituirà  un progresso culturale dalle vaste conseguenze, inclusa spero anche quella di cambiare l’appoccio e spazzare via opacità e ambiguità attorno all’altro omicidio che tormenta le nostre coscienze civili, quello di Giulio Regeni.

Come dunque non pensare a Pasolini anche invitando elettrici ed elettori all’incontro con i candidati di Liberi e Uguali a Casarsa della Delizia, domani 23 febbraio, alle 18.00, nella ex latteria di via Segluzza 28: con le sue amate  e giovanili parole “Fontana di aga dal me paìs. A no è aga pì fres-cia che tal me paìs. Fontana di rustic amòur.”
Interverrò a discutere con i cittadini le proposte di Liberi e Uguali  ed il significato delle parole “Per i molti e non per i pochi” insieme  a Rossana Casadio, Velia Cassan, Federico Cazorzi e Carlo Pegorer.

Privacy Policy | On.Serena Pellegrino, Sinistra Italiana. Tutti i contenuti riservati salvo diversamente indicato. | Credits