NAPOLI OSPITA ARKEDA, DAL 1° AL 3 DICEMBRE 2017

 

2 dicembre 2017. Arkeda. Napoli. Una bellissima esposizione sull’architettura dove per tre giorni si alternano dibattiti e approfondimenti da parte di voci autorevoli, spaziando all’edilizia, al design, all’arredo.

Purtroppo continuiamo a parlare di architettura perché, nel paese dell’Architettura, non è più possibile farla.

150.000 sono gli architetti di cui 90.000 i liberi professionisti in un paese che dovrebbe vivere di architettura e non certo di cemento e acciaio combinati nei modi più svariati.  Invece sono al palo, senza lavoro e chi ce l’ha è difficilmente remunerato.

Le leggi che si promuovono sono agevolazioni per le grandi opere e il sostegno ai grandi capitali e nel frattempo il Bel Paese crolla sotto il peso del mercato globale e agli architetti vengono messi ogni giorno mille vincoli per rendergli la professione impossibile, costringendoli ad inventarsi mille mestieri per sopravvivere.

La coesione si sta facendo sempre più forte e il mio ruolo di rappresentanza lo sento sempre più imperativo. Ripercorrere tutte (o quasi perché il tempo è sempre poco) le battaglie fatte in questi anni contro i soprusi voluti da chi serve il mercato globale mi ha dato tanta forza, e vedere che tanti si sentono finalmente rappresentati, ancora di più!
E poi…c’è poco da fare!,  quando mi trovo assieme ai miei colleghi architetti con cui parlare di architettura mi sento a casa, qualsiasi sia lo loro appartenenza partitica.

Privacy Policy | On.Serena Pellegrino, Sinistra Italiana. Tutti i contenuti riservati salvo diversamente indicato. | Credits