SENIGALLIA. BEATRICE BRIGNONE ( POSSIBILE ), LARA RICCIATTI ( MDP ) E SERENA PELLEGRINO ( SINISTRA ITALIANA) RIBALTANO LA PARITA’ DI GENERE PER L’APERTURA DELLA CAMPAGNA ELETTORALE DI LIBERI E UGUALI.

12 gennaio 2018. Senigallia.

Lavoro Sociale Bellezza.
Questi i tre temi di approfondimento per dare l’avvio alla campagna elettorale di Senigallia.

Un tavolo in cui la parità di genere è stata più che rispettata. Anzi. Per la prima volta addirittura ribaltata. Senz’altro questo è dovuto al fatto che le tre deputate presenti sono state elette attraverso le primarie, che prevedevano la doppia preferenza di genere.
Una “piccola rivoluzione” che ha portato in parlamento il 30% delle donne.  Mai accaduto nella storia della nostra Repubblica.

E ieri, ritrovarmi con Lara Ricciatti e Beatrice Brignone, con cui ho fatto le più belle battaglie in Parlamento, ha generato un forte volano energetico.

Abbiamo posto i semi in questa legislatura, ora dobbiamo far germogliare i frutti.  Mentre continuano le adesioni, tra cui quella di La Città Futura, vorrei esprimere un grazie particolare a tutti i compagni che sono intervenuti per averci dato spunti importanti ma nel cuore mi è rimasto un ragazzo dai capelli rossi che ci ha dato una meravigliosa lezione di politica.

CENTRO PAGINA. 11 gennaio 2018
Altre adesioni al nascente comitato di Senigallia di Liberi e Uguali: appoggio de La Città Futura 

Continuano le adesioni al nascente comitato cittadino di Liberi e Uguali, la formazione politica guidata da Pietro Grasso per le elezioni nazionali del prossimo 4 marzo. Dopo le tre sigle che avevano dato il via al processo – Possibile, Sinistra Italiana e Mdp – la sezione senigalliese potrà contare anche sull’adesione e sulla partecipazione al progetto elettorale dell’associazione politica culturale La Città Futura.

Si è tenuta infatti ieri sera, 10 gennaio, l’assemblea dell’associazione che ha votato il pieno appoggio al nuovo soggetto politico sperando che possa essere sempre più unitario, plurale e inclusivo.

«Nel nostro Paese c’è bisogno di Sinistra, di una sinistra plurale ed unita e autonoma, che riparta e funga da argine democratico ai populismi, ai fascismi che si sono affacciati prepotentemente e che non possono e devono essere la risposta alla crisi che il l’Italia sta vivendo. Crisi non solo economica ma anche, se non soprattutto, politica e culturale».

a

Rimedio per questa situazione dunque è l’unità della sinistra e la proposta concreta su temi che stanno a cuore ai cittadini senza demagogia, partendo da quegli obiettivi resi noti lo scorso 7 gennaio e che verranno ribaditi domani, 12 gennaio, alle 18 al San Rocco di Senigallia, in un’assemblea pubblica che vedrà l’ufficiale costituzione di Liberi e Uguali di Senigallia, da ieri con il pieno sostegno del direttivo de La Città Futura composta da: Massimiliano Giacchella, Carlo Girolametti, Nausicaa Fileri, Simone Ceresoni, Marco Lion, Francesco Mancini, Francesca Michela Paci.

All’incontro – aperto a tutti coloro che vorranno aderire – parteciperanno Beatrice Brignone, Oriano Giovanelli, Serena Pellegrino, Lara Ricciatti, insieme a vari esponenti politici e della società civile.

Privacy Policy | On.Serena Pellegrino, Sinistra Italiana. Tutti i contenuti riservati salvo diversamente indicato. | Credits