TRASPARENZA, PRIMO FRONTE DELLA BATTAGLIA CONTRO LA CORRUZIONE, UNO DEI PRINCIPALI NEMICI DELLA SALVAGUARDIA AMBIENTALE CONTRO LE ECOMAFIE E GLI ECOREATI.

 

Ho aderito alla campagna per la trasparenza lanciata da Riparte il futuro.

Questo significa mettere a disposizione degli elettori, con un semplice accesso al portale di Riparte il futuro, informazioni sulle mie competenze, i ruoli e gli incarichi ricoperti, la situazione reddituale, lo status giudiziario, l’esistenza di potenziali conflitti di interesse: l’ho fatto 5 anni fa, con convinzione aderisco nuovamente.
Sono informazioni semplici, ma necessarie per scegliere bene chi aspira a governare il Paese: il braccialetto bianco che finora circa 150 candidati, me compresa, indossano rappresenta l’adesione alla campagna dell’organizzazione no profit , motivata dall’esigenza della lotta alla corruzione, problema trattato solo marginalmente dai media e dalle forze politiche e sostenuta direttamente dalle richieste dei cittadini attraverso la specifica petizione.

Sono convinta  che il Paese ha assoluto bisogno di anticorpi per vaccinarsi contro il virus della corruzione, ma anche delle sole opacità e ambiguità nei rapporti tra cittadini e istituzioni, che costano all’Italia cifre altissime in termini di mancati investimenti, di costi dei servizi, di qualità e costo delle infrastrutture, di disoccupazione, di fiducia nei confronti delle istituzioni.

La corruzione, tra l’altro, è una delle ombre più nere che gravano sulle politiche di salvaguardia ambientale, di corretta gestione delle risorse ambientali, di riassetto idrogeologico del Paese, di corretto impiego delle energie rinnovabili, di prevenzione e difesa contro gli ecoreati e di lotta alle ecomafie.

Privacy Policy | On.Serena Pellegrino, Sinistra Italiana. Tutti i contenuti riservati salvo diversamente indicato. | Credits