#EQUOCOMPENSO. ASSEMBLEA DELLE PROFESSIONI: NO ALLE PRESTAZIONI GRATUITE, SI ALLA DIGNITA’ DEL LAVORO PROFESSIONALE E ALLE TUTELE DEL LAVORO AUTONOMO

LAMEZIA TERME, 10 NOVEMBRE 2017. CONFERENZA NAZIONALE DELLE PROFESSIONI SU EQUO COMPENSO.

Pienone a Lamezia Terme alla conferenza nazionale generale delle professioni sul tema dell’equo compenso e tutela del lavoro autonomo dopo l’ignobile risposta che il Ministero ai lavori pubblici ha dato alla mia interrogazione. I Professionisti sono diventati carme da macello stritolati tra chi gratifica il capitale e chi, già a fatica, viene riconosciuto come lavoratore.
Una classe di 2 milioni di persone che non trovano più rappresentanza, sono ormai ignorati totalmente da quando sono stati cancellati i minimi tariffari e l’assurdità del massimo ribasso.
Si è arrivati al paradosso di compensare con un euro il lavoro per il progetto di un piano strutturale comunale: la base per un PRG di qualità come accaduto nel comune di Catanzaro.
La sentenza del Consiglio di Stato  n. 4614 del 3 ottobre 2017 e la risposta del Ministero alla mia interrogazione è chiara ed inequivocabile: il compenso si può trovare anche attraverso altre fonti poco lecite.

Noi non ci stiamo! Vogliamo essere legali e non soggetti a ricatto!

 

 

Privacy Policy | On.Serena Pellegrino, Sinistra Italiana. Tutti i contenuti riservati salvo diversamente indicato. | Credits