MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA A GORIZIA. SERENA PELLEGRINO ( LEU – SI): INAUDITO CHE UN SINDACO ACCONSENTA A RICEVERE IN COMUNE LA X MAS, PERSINO CON CASAPOUND A PRESIDIO FUORI DAL PORTONE.

Gorizia, 20 gennaio 2018.

MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA A GORIZIA. SERENA PELLEGRINO ( LEU – SI): INAUDITO CHE UN SINDACO ACCONSENTA A RICEVERE IN COMUNE LA X MAS,  PERSINO CON CASAPOUND A PRESIDIO FUORI DAL PORTONE.

“Non vedo nessuno qui tra noi che non abbia a cuore l’Italia, viva la Resistenza e la libertà, viva la Costituzione italiana e basta con queste buffonate dentro il Comune a Gorizia”

Così ha esordito la parlamentare Serena Pellegrino (LeU – Sinistra Italiana) al microfono dell’ Anpi durante la manifestazione antifascista davanti al Municipio di Gorizia, questa mattina, dove è stata ufficialmente ricevuta la rappresentanza della X Mas.
A sostenere i nostalgici della formazione collaborazionista dei nazisti nel litorale adriatico,  separati da un cordone  di polizia dalle tantissime persone strette attorno ai labari delle formazioni partigiane, era schierata anche Casapound.

“ Inaudito che queste iniziative siano consentite da un sindaco, proprio in queste terre dove sono morti così tanti italiani e sloveni per liberarci dal fascismo e dal nazismo.”
La parlamentare ha anche preannunciato una segnalazione al Prefetto di Gorizia affinchè sia controllato se corrisponda al vero, che all’interno della Casa comunale, che è essa stessa presidio della nostra Costituzione antifascista, oggi sia stato fatto risuonare anche l’inno della X flottiglia Mas: “ Parole e musica che fanno rabbrividire – ha detto la parlamentare – e che rievocano una retorica di violenza e sopraffazione che nulla a che fare con il patriottismo e con la nostra democrazia. Mi auguro che tutti coloro che si sono raccolti sotto le bandiere italiane che testimoniano il valore della Democrazia e della Resistenza, i labari dei partigiani, le insegne dei deportati nei campi nazisti, la firmino insieme a me”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy | On.Serena Pellegrino, Sinistra Italiana. Tutti i contenuti riservati salvo diversamente indicato. | Credits